Fotografi del dopoguerra

ADMIRA mette a disposizione per la vendita a privati e a istituzioni le stampe – vintage o later – degli autori che hanno fatto la storia del medium fotografico nel corso del secondo dopoguerra italiano. Nel carnet di proposte ADMIRA, l’eterogenea produzione di Nino Migliori fra documentazione e sperimentazione, la Dolce Vita di Tazio Secchiaroli, la poliedricità dello sguardo di Pasquale De Antonis, i reportage di Mario De Biasi, storico fotogiornalista di Epoca; e ancora le fotografie di Nino De Pietro, protagonista della cultura dei Fotoclub negli anni Cinquanta, gli scatti del fotografo veneto Fulvio Roiter, noto per i suoi numerosi fotolibri, quelli di Mario Ingrosso, autore che ha documentato il cambiamento della società nel dopoguerra, di Sante Vittorio Malli, figura di spicco nei circoli fotografici, Franco Pinna, con i suoi reportage impegnati, le fotografie di Stefano Robino, il “pittore che fotografa”, e quelle di Roberto Spampinato, collaboratore della nota ditta italiana Ferrania. Tutti gli autori rappresentati da ADMIRA sono già presenti in alcune delle collezioni dei più importanti musei del mondo, come il Metropolitan Museum of Art di New York e il Museum of Fine Art di Houston (USA). Per acquistare le fotografie degli autori sopracitati si può iniziare consultando l’elenco completo qui di seguito riportato, dove leggere le biografie e apprezzare alcune delle loro immagini più significative. Le stampe degli autori di questa generazione non hanno tiratura e rientrano nella tipologia delle Open Edition. Per informazioni sulle stampe in vendita fineart@admiraphotography.it

  • Pasquale De Antonis

  • Mario De Biasi

  • Nino De Pietro

  • Mario Ingrosso

  • Sante Vittorio Malli

  • Nino Migliori

  • Franco Pinna

  • Stefano Robino

  • Fulvio Roiter

  • Tazio Secchiaroli

  • Roberto Spampinato

  • Ugo Zovetti