Chi siamo - Enrica Viganò

Enrica Viganò è critico, giornalista e curatore indipendente. Forte di una lunga esperienza nel campo della cultura fotografica – tra cui spicca la gestione, dal 1992 al 1997, della Galleria Il Diaframma Kodak Cultura – nel 1997 fonda a Milano ADMIRA, studio specializzato nell’ideazione e organizzazione di mostre, eventi e manifestazioni specificatamente indirizzate al mondo della fotografia. Nel 2003 il progetto si arricchisce della casa editrice ADMIRA EDIZIONI, a cui nel 2009 si aggiunge anche l’associazione culturale ADMIRA +.

Con ADMIRA istituisce un network di collaborazioni sia sul territorio italiano che su scala internazionale. Nel 1998 inizia una fruttuosa esperienza con PHotoEspaña e dal 2001 dirige le nove edizioni di FOTO&PHOTO – festival internazionale di fotografia di Cesano Maderno – nei pressi di Milano. Nello stesso anno le viene affidata anche la direzione artistica di ClicArt – galleria dedicata alla fotografia emergente, patrocinata dall’industria tessile Zucchi e dall’agenzia Marka – che seguirà per i successivi cinque anni, dando visibilità e impulso a nuove carriere nella fotografia Fine Art. Fin dalla sua prima edizione, è membro dell’Advisory Committee di MIA – Milan Image Art Fair in Italia e Singapore.

Enrica Viganò ha curato centinaia di mostre, molte delle quali hanno itinerato in sedi internazionali, tra cui le personali di Edward Burtynsky, Mario Giacomelli, Luigi Ghirri, Chema Madoz, Duane Michals, Eugene Smith (per cui è stata nominata tra i finalisti dei Lucie Awards), Lewis Hine, Miroslav Tichy, Virxilio Vieitez, Robert Frank, Saul Leiter, oltre a collettive di respiro internazionale come Photo League: New York 1936-1951, La Moda scritta con la Luce, Da Vicino Nessuno è Normale sul tema della follia e la grande ricerca NeoRealismo, la nuova immagine in Italia 1932-1960.

Dal 2005 è membro di Oracle, l’associazione internazionale di curatori di fotografia, di cui fanno parte i più importanti musei e le istituzioni del settore in tutto il mondo.

Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti dal 2000, oltre a numerosi articoli per riviste specializzate e non, Enrica Viganò ha curato numerose pubblicazioni (consulta l’elenco completo delle pubblicazioni), tra cui: Photo League: New York 1936-1951, Duane Michals habla con Enrica Viganò, Mario Giacomelli. La collezione della città di Lonato, NeoRealismo – la nuova immagine in Italia 1932-1960, Duane Michals. 50, W. Eugene Smith, Strand+Rosenblum. Corrispondenze elettive, Virxilio Vieitez, Lewis Hine. Costruire una nazione: geografia umana e ideale.