PABLO ORTIZ MONASTERIO
L’ultima città

Back

Un ritratto in bianco e nero della città più estesa e popolata del mondo, sopravvissuta al terremoto del 1985, dove vivono 20 milioni di persone, dove si intrecciano e addensano problemi tra sviluppo e arretratezza, tradizione e modernità: Città del Messico. Pablo Ortiz Monasterio ce la mostra in tutta la sua verità, con gli occhi di un amante severo, che indaga e svela senza mai puntare il dito, portandoci per mano in un mondo forse solo apparentemente così diverso dal nostro. Si completa così la trilogia de I Quaderni CMC sul concetto di “città”, raccontato attraverso la vita delle persone che la abitano e attraverso il confronto di tre continenti, ma tenendo sempre la bussola puntata sull’essere umano.

Titolo: L’ultima città
Autore:  Pablo Ortiz Monasterio
Curatore: Enrica Viganò
Collana: QUADERNI CMC
Editore: Admira Edizioni
Anno: 2009
Numero di pagine: 108 pagine
Numero di fotografie: 50 fotografie in bicromia
Lingua: Italiano
Copertina: Brossura
Misure: 19,5x22,5 cm
Prezzo: € 28
ISBN: 888916305-4