EDWARD BURTYNSKY
L’uomo e la terra. L’homme et la terre.

Back

Sin dall’inizio della sua carriera trentennale, l’artista canadese Edward Burtynsky si è sempre confrontato con la natura in trasformazione, e in particolare con l’effetto del progresso sul paesaggio naturale e umano. Le sue fotografie esplorano il complesso legame tra industria e natura, trasformando gli elementi grezzi delle miniere, delle cave, dell’industria, delle navi, dell’estrazione petrolifera e del riciclaggio in visioni eloquenti ed espressive, che trovano bellezza e umanità nei luoghi più improbabili. Le immagini di questo libro sono una metafora dell’eterna contraddizione dell’uomo, che da sempre prende dalla natura ciò che gli occorre per migliorare la qualità della sua vita, ma inevitabilmente ne causa il deterioramento. Il suo lavoro mostra in modo sorprendente e poetico il rapporto tra l’uomo e la terra, legati tra loro a doppio filo perché nessuno dei due esisterebbe senza l’altro.

Titolo: L’uomo e la terra. L’homme et la terre
Autore: Edward Burtynsky
Curatore: Enrica Viganò
Editore: Admira Edizioni
Anno: 2017
Numero di pagine: 51 pagine
Numero di fotografie: 30 fotografie a colori
Lingua: Italiano, francese
Copertina: rigida
Misure: 24,5x28,5 cm
Prezzo: € 26
ISBN: 9788889163153